Travel around the world

Intorno al mondo - viaggiare e riposo



Zhodino, Smolevichi, Krupki, Berezino, Logoysk.

gorod  Borisov la città industriale grande della regione Di Minsk, il secondo per valore, numerando 42 impianti e fabbriche, 613 imprese di commercio e servizio di approvvigionamento pubblico di tutte le forme di proprietà. L'istruzione nazionale di Borisov è una filiale di un'istituzione educativa più alta [L'istituto di direzione e Affari], 24 scuole superiori, 3 palestre, lyceum politecnico, 3 istituzioni educative speciali medie, 3 istituti superiori tecnici di formazione, scuole musicali, artistiche e coreografiche. Anche ci sono due giornali; 'le notizie di Borisovsky' - con un pregiudizio di opposizione [che è emesso podpolno adesso e in edicole anche 'Adz_nstva' - il giornale statale non sono in vendita].

Storia di città

gorod   La città di Borisov è menzionata nelle cronache bielorusso-lituane sotto 202. 'Lo zar Boris Vseslavich è andato al 202esimo su iatviag e, pobedia loro, vozvratias, ha portato una grandine nel nome …' Così, secondo Belarus - litovsko a una storiografia, c'è stato nel territorio (vedi la carta) le confluenze di Skhi e Berezina la città chiamata dal nome dello zar di Polotsk Boris Vseslavovich. Comunque, la prima menzione della città nella cronaca di Lavrentyevsky da appartenere solo a 227 g, e in Ipatyevskaya a 228 g come fortezze del principato di Polotsk. La soluzione di pioniere ha bruciato come risultato del fuoco forte a che gli scavi archeologici testimoniano. La nuova città si è alzata in direzione al sud dove il suo afflusso di Skh cade in Berezina. Su lei i territori (vedi la carta) nei 12esimi secoli la fortezza di legno è stata costruita.

gorod  Grazie a una posizione geografica già al mezzo di 121 secoli Borisov è tra torgovo conosciuto - i centri di mestiere. Alla fine di 121 secoli Borisov fu una parte INCL. Nel 1569, dopo aver firmato dell'Unione Lublin, Borisov fino al 18esimo secolo fu in limiti polsko - lo stato bielorusso - RP.

gorod  Insieme con Minsk e i territori bielorussi Borisov è entrato in struttura dell'Impero russo dopo la seconda sezione RP nel 1793 diventa la città di distretto a cui molto si è sottoposto da aggressori d'oltremare, battuti, comunque, esattamente qui come se per tradizione, dal tempo del re svedese Karl 12.

gorod  La guerra patriottica del 1812 ha lasciato delle cicatrici nella storia della città. Nel 1812 gli aggressori che la popolazione locale e Berezinsky che si interseca vicino a Borisov, secondo storici non furono successi per subordinarsi, diventai la pagina più cupa di storia di guerre di Napoleon. 'La ricchezza di Mosca non ha passato Berezina; per loro è stato pagato da volo, vergogna e vita', - il generale A. P. Yermolov ha scritto. I monumenti al villaggio di Studenka e sul campo di Brilevsky dicono su eventi quasi 180 - la prescrizione estiva. In Borisov i resti della batteria di artiglieria delle truppe russe costruite sulla costa giusta di Berezina alla vigilia dell'invasione di Napoleon sono rimasti. Batterie - il primo monumento storico in Borisov preso nel 1926 sotto protezione dello stato. Nel 1985 il segno memorabile è istituito qui. In 15 chilometri in direzione al nord di Borisov, al villaggio di Studenka, l'esercito Napoleonico è stato finalmente schiacciato. In onore di questa vittoria dell'esercito russo nel 1967 il monumento è istituito.

gorod  In novembre 1917 in Borisov il potere dei soviet è istituito. Nel 1918 è occupato il tedesco, e nel 1919 - 1920kh - le truppe polacche. Nel 1924 Borisov - il centro del distretto.

gorod  In durante la Seconda guerra Mondiale dal 2 luglio 1941 al 1 luglio 1944 - gli aggressori fascisti nella città furono tedeschi 6 campi di sterminio sono creati e sono rovinate più di 33 mila persone. In lotte per truppe di Borisov 3 - go il fronte bielorusso hanno causato un movimento, 13 unità militari e connessioni sono assegnate il nome onorevole 'Borisovskikh'. Sulla terra di Borisovsky di 29 persone è diventato Eroi dell'Unione Sovietica. Su uno stendardo di città - assegnano ai Secondi soldati di guerra Mondiali di 1 grado. Dopo rilascio dal tedesco - gli aggressori fascisti, Borisov rapidamente si è sviluppato e la sua popolazione è cresciuta; nel 1959 - 59.3 mila, nel 1970 - 84 mila, e nel 1997 - 154.3 mila persone.

  • Monumento al principe Boris e Voskresensky Sobor

  • Campanile di cattedrale di risurrezione

  • Chiesa di Natale di Vergine Maria

  • Chiesa della natività

  • Stazione ferroviaria

  • Central square

  • Museo di cognizioni locali

  • Monumento di "Batteria il 1812"

Architettura e costruzione


Cattedrale di risurrezione, 1874.

All'inizio del 19esimo secolo in Borisov le prime costruzioni di pietra appaiono. Nel 1806 con completamento di costruzione del sistema d'acqua di Berezinsky che si è connesso attraverso  Dnepr BerezinurekiDvina Occidentale alla linea uniforme di trasporto, Borisov è diventato in porto e il centro di costruzione navale su Berezina, diventa per giocare un ruolo importante in relazioni commerciali tra le città bielorusse.


Chiesa di Natale di Blessed Virgin di Maria, 1823.

 Nel 1823 la costruzione della chiesa di Natale di Blessed Virgin di Maria è venuta alla fine. La questa costruzione più vecchia di architettura religiosa che è rimasta nella città. Old Square circondata da viali ha tenuto caratteristiche caratteristiche di edificio del 19esimo secolo e è un esempio interessante di architettura civile provinciale. Due volte in su questo quadrato là ha avuto luogo fiere.

 Nel 1871 attraverso Borisov la ferrovia Mosca Brest si è trovata, la stazione ferroviaria è stata costruita, e lo sviluppo industriale della città è stato lanciato su una riva giusta del fiume Berezina. Adesso c'è un centro culturale e industriale amministrativo della città, i quarti residenziali principali.

In Borisov il monumento unico di architettura che è al giorno d'oggi in una condizione critica - uno dei progetti di hyperboloidal primi in assoluto - una torre di maglia di lavoro a traforo d'acciaio è situato. La torre dell'acqua hyperboloidal è costruita sul progetto del gran ingegnere e lo scienziato Vladimir Grigoryevich Shukhov. Tali torri nel mondo sono rimaste solo 11 di più di duecento, costruiti  da V. G. Shukhov. Il più conosciuto - la torre di Shukhovsky su Shabolovka in Mosca. I progetti di Hyperboloidal sono stati costruiti successivamente da molti architetti famosi: GaudiLe CorbusierOscar Niemeyer.