Travel around the world

Intorno al mondo - viaggiare e riposo



Smolevich, Minsk, Zhodino, Borisov, Smilovichi.

karta goroda   Durante una campagna del grande zar Kiev Mstislav Vladimirovich sulla terra di Polotsk Logoysk è saccheggiato, i suoi abitanti sono il prigioniero preso, e la città è trasferita a Izyaslav Mstislavich. Nella 1a metà del 14esimo secolo - fui in struttura INCL. C'è stato un monastero ortodosso di John the Forerunner. Nel 1387 il grande zar di VKL Yagaylo ha dato Logoysk a possesso al fratello Skirgayle. Nel 1392 possesso del grande zar Vitovt. Nel 1413 - fui in struttura di Vilensky voivodeship. Al duca magnifico Kazimir 1V Yagellonchike Logoysk è passato a tsarye con Chartariysky. 

 karta goroda Nel 1528 e fino a rivoluzione di ottobre Logoysk fu la proprietà di famiglia Tyshkevichy. Il più conosciuto e il glorificato da una specie Tyshkevichey - i fratelli Konstantin ed Evstafy Tyshkevichi, ricercatori di cultura materiale e spirituale della terra nativa, gli archeologi, gli storici, gli specialisti in folclore e gli etnografi, gli storici locali, i fondatori dell'archeologia scientifica bielorussa.

karta goroda   Nel palazzo magnifico Tychquevitcheille Constantine ed Evstafy hanno fondato nel 1842 il primo museo in Belarus dove hanno trasferito la raccolta più preziosa delle cose trovate all'atto di scavo. 140 varie monete, 420 medaglie, un gran numero di incisioni, la bandiera presa a svedesi, la sciabola di Pietro il Grande a 200 quadri di artisti stranieri, oggetti antichi da scavo Pompeii e molte altre cose sono stati esposti al museo. Inoltre, c'è stata una biblioteca ricca che ha contenuto fino a 3 mila volumi di letteratura, da loro 500 - antico.

Logoysk
Stemma

karta goroda   Nel 1831 Konstantin Tyshkevich si è aperto in Logoysk tkacko - filando il mulino. In ferro Logoysk liteinia anche i workshop su produzione di provvista agricola anche hanno lavorato.

 Lo schizzo di Napoleon Orda