Travel around the world

Intorno al mondo - viaggiare e riposo



Kirovsk, Osipovichi, Glusk, Rogachyov, Zhlobin.


karta goroda  La prima menzione di Babruysk appartiene fino al 1337 V del 1330 - Babruysk 1340-ykhkh con recinti di villaggio in possesso del grande zar di VKL Olgerd e suo fratello Keystut. Nel 1502 - 1503kh la città fu devastata da tatari, nel 1506 fu assediata non una volta dallo zar ribelle M. Glinsky. Nel 1540 Babruysk è per la prima volta designato su una mappa dell'Europa pubblicata in Basilea. Alla fine del 1550 - la testa il 60-ykhkh la commissione speciale di VKL ha misurato terre arabili e li ha distribuiti 'su chinsh' [per affitto] e a servizi di castello diversi.

karta goroda  Nel 1565 Babruysk nella contea di Recyca, il centro di uno starostvo, il possesso del grande zar, allora Radzivillov, Goshtoldov, Triznov. la città ebbe il diritto di Magdebourg. In 16 - 17 secoli ha espanso e ha arricchito da ricevimento di commercianti e tassazione alla dogana. Il centro di difesa di Babruysk medievale in 14 - 18 secoli è stato la serratura di Babruysk. Tutta la città è stata chiusa con strengthenings nella forma di un'asta difensiva, pareti di legno e 10 torri. L'entrata e la partenza durante la città sono state effettuate attraverso la 4 sentinella Bramah.

karta goroda  A 17 - 18 stazioni la residenza Gesuitica Babruysk ha lavorato nella città. In febbraio 1649 Babruysk ha sofferto considerevolmente durante la sua tempesta del killer da esercito di Ya. Radzivill. Nel 1655 cosacchi del killer nakazny I. Zolotarenki hanno preso Babruysk e '... senza il resto sono bruciati d'ora in poi non è stato e derzhatisia a nemici e il nemico... la maestà imperiale'. Il destructions fatto a Babruysk durante anni russko - polacco [il mezzo di 17 Arte.] e le guerre [-1721kh] Del nord hanno portato al 1700 la città in desolazione. La soluzione ha trasformato in 18 stazioni Babruysk in piccolo.

Cose notevoli

Fortezza di Babruysk (il 1o piano. Il 19esimo secolo), palazzi, case, costruzione di due banche (tutti — la testa del 20esimo secolo).


Monumento a un castoro

Monumenti:

  • Ai liberatori di soldati dei soviet (1964)
  • Agli internazionalisti di soldati dei soviet
  • All'eroe dell'Unione Sovietica V. 3 . Horuzhey (1971)
  • Vittorie (1975)
  •   A S. N. Halturin (1982)
  • Alle vittime di repressioni
  • Lavorare di buona lena (2006)
  •  Nel 2008 nella città ancora due monumenti sono istituiti: il castoro identico a questo chi è situato nell'iarda di corte Di Mosca e l'idraulico.
  •  La scultura di Shura Balaganov. È istituito in dicembre 2012 [20]

In periodo dei soviet su strade di città ci furono 24 monumento e il petto di Lenin (la più grande densità nella repubblica "pro capite").