Travel around the world

Intorno al mondo - viaggiare e riposo



Chashniki, Senno, Vitebsk, Lepel, Shumilino.



Chiesa di Ilyinsky
  • Proprietà Hreptovichey (2a metà del 18esimo secolo), compreso palazzo Hreptovichey (1770), parco, hozpostroyka (gli XVIII — XIX secoli)
  • La chiesa di S. Ilya (il 1866 — il 1870)
  • La chiesa di Nicola il Taumaturgo (l'II metà dello XIX secolo, da un albero) in di Dobrigora.
  • Cappella cattolica (il 19esimo secolo)
  • La tomba di massa dei soldati dei soviet che sono morti nel 1941 e il 1944. Tra sepolto - Eroi dell'Unione Sovietica   N. P. Lugovskoy  G. I. Spolnik,   G.F. Haraborkin  M. F. Schwarzman.
  • Glorie di collina
  • L'obelisco del 1968 sul posto di omicidio di ebrei del ghetto sparò il 11 febbraio 1942.
  • Tomba delle vittime di fascismo e i prigionieri di guerra dei soviet. Nel 1964 su una tomba l'obelisco è istituito.
  • Il cimitero ebreo XVII di secolo (le più prime pietre di granito crude con iscrizioni nell'ebraico sono il 1711 stato datato)

Church St. Kazimir e Rafail, capo del 20esimo secolo

Church St. Kazimir e Rafail (1650)

Nel 1634 (secondo altri dati, nel 1650) in Beshenkovichakh la prima chiesa di legno è stata costruita. Kazimir Sapega che ha anche portato a termine Magdebourg proprio per la città ha finanziato la costruzione. Nel 1774 la chiesa appartenne al distretto di chiesa di Vitebsk. Nel 1785 la nuova chiesa di S. di legno è stata fondata. Gli sforzi di Kazimir Nestor Lyaskovsky. Nel 1866 l'arrivo sommò 714 cattolici. Il 1876 è festeggiato in documenti come l'inizio di costruzione di una nuova chiesa di legno sotto il nome "la chiesa del Figlio del Re Santo Kazimir e l'Arcangelo Santo Rafail" sul posto di antichi. La nuova chiesa ebbe due torri e è stata costruita sui soldi del prete Kersnavsky. Nel 1891 l'arrivo consistè di 1050 cattolici, parecchi anni più tardi, nel 1899 ci furono 1001 cattolici. Nel 1908 l'arrivo consistè di 1092 cattolici. In quel tempo la popolazione della città fece 5000 abitanti di chi tre quarti furono ebrei. In chiesa di legno ci sono stati quattro altari. Nel 60esimo dello XX secolo la chiesa è stata distrutta.