Travel around the world

Intorno al mondo - viaggiare e riposo



Miora, Verkhnedvinsk, in profondità, Postava, Dokshitsa.

karta goroda  Il 8 ottobre 1500 il duca magnifico Alexander durante soggiorno in Braslav ha accordato alla città il diritto di Magdebourg incompleto che diverse volte è stato confermato. Lo stemma di 'Occhi di previsione' [l'immagine simbolica di un occhio umano in un triangolo contro luce del sole] ha ricevuto la città il 2 giugno 1792 per il comando di Stanislav Augustus. Dopo Alexander [1506] la morte sua moglie Elena, la figlia del grande zar Mosca Ivan 21 è diventato il proprietario della città. Ha fondato il monastero ortodosso femminile dov'è morta nel 1513 sulla montagna di Castello [è sepolto in Vilno].

karta goroda  Secondo censimento del 1554, nella città di 5 strade, circa 100 case, baracche, chiesa vecchia, una chiesa vecchia, il monastero, il mercato, ospedale, 40 shinok, la proprietà dei principi Mosalsky che hanno comprato la serratura e la parte della città da Sapeg.

karta goroda  Nella 2a metà di 17 - 18 secoli Braslav ha sofferto fortemente durante operazioni militari numerose, diverse volte è stato completamente distrutto. Dalla decisione della dieta di Varsavia il 1661 è esentato su 4 da tutte le imposte. il 2o 1794 sulle battaglie stradali di Braslav tra ribelli, i sostenitori di T. Kostyushki e truppe imperiali perciò la città ha bruciato sono stati condotti. Dopo 3 - go la sezione RP nel 1795 Braslav fu una parte dell'Impero russo. In guerra Patriottica del 1812 in Braslav 9 giorni là furono il quartier generale del maresciallo M. Neya. Nel 1843 Braslav - la soluzione della contea di Novoaleksandrovsky della provincia di Kovensky. Nel 1864 l'artista e l'archeologo la soluzione di Struykov hanno fatto 14 disegni dedicati a posti storici di Braslav e vicinanze. Gli schizzi di Braslav furono fatti alla fine da N. Orda 1870-ykhkh. Nel 1913 in Braslav 1 550 persone, ospedale, scuola rurale, distilleria. All'inizio di 1919 Braslav - il centro del distretto [poiché febbraio 1919 - la contea] lituano la repubblica socialista dei soviet, allora Litovsko - bielorusso la repubblica socialista dei soviet. Nel 1922 - ci fu in struttura della Polonia, un centro della contea di Vilensky voivodeship. Nel 1939 Braslav fu in struttura "la repubblica socialista dei soviet bielorussa" (BSSR). In durante la Seconda guerra Mondiale in Braslav occupato da fascisti la metropolitana antifascista ha lavorato.

Cose notevoli Braslav

  • La soluzione antica "La montagna di castello" (gli IX — XV secoli) — è situata nel centro, dalla montagna che la vista della città e i vicini laghi apre
  • Chiesa cattolica romana di Natale di Vergine Maria (1824)
  • Chiesa ortodossa della supposizione (1897)
  • L'ospedale di S. Narbut (1906)
  • La tenda Kolodezhny (il 19esimo secolo) — è nell'iarda di centro di Ricreazione
  • Tombe di soldati di Prima guerra mondiale (il 1915 — il 1918)
  • Mulino dell'acqua (inizio del 20esimo secolo)
  •  Cimitero cristiano, compreso Bramah (la fine di XIX — l'inizio dei 20esimi secoli)
  • Chiesa cattolica romana di Natale di Vergine Maria

  • Chiesa ortodossa della supposizione